Dott. Emilio Battisti
  Reumatologo

Per Appuntamenti 0577051849

Reumatologo   

Dott. Emilio Battisti

Medico Chirurgo Specialista in Reumatologia


Per appuntamenti: Diamedica Siena 0577051849 diamedicasiena@gmail.com

Dott. Emilio Battisti- Reumatologo - visita reumatologica, infiltrazioni, Mesoterapia

COSA SONO LE MALATTIE REUMATICHE? Sono malattie croniche che interessano le articolazioni, i tessuti extra-articolari (tendini, guaine, muscoli) e il tessuto connettivo di sostegno. Almeno un italiano su 10 soffre di malattie reumatiche, che sono al secondo posto nella graduatoria di tutte le malattie e meritano di essere classificate fra le affezioni di rilevanza sociale. La più frequente è l’Artrosi (63% di casi) poi ci sono le Artriti e i Reumatismi Muscolari (Fibromialgia, Tendiniti). Spesso ci sono false notizie sulle malattie reumatiche. Infatti si dice che: “I REUMATISMI VENGONO CON L'ETA''. Non è vero. Le malattie reumatiche possono colpire qualsiasi età, compresa l’infanzia. La stessa artrosi non è legata all’invecchiamento delle strutture articolari, ma ad un processo patologico degenerativo. Oppure: “L’ UMIDITA' E IL FREDDO FANNO VENIRE I REUMATISMI”. Non è vero. Le malattie reumatiche sono diffuse in maniera uguale nei diversi paesi del mondo, in climi profondamente diversi, né esistono differenze stagionali nelle diverse forme reumatiche. “PER I REUMATISMI NON C'E' NIENTE DA FARE, CHI LI HA SE LI TIENE”. Non è vero. Le malattie reumatiche non sono qualcosa contro cui non vi è nulla da fare. Al contrario, il progresso della scienza consente oggi di curare le principali affezioni reumatiche. SI POSSONO CURARE I REUMATISMI? Certamente in molte malattie reumatiche è possibile eliminare o controllare il dolore, rallentare o arrestare l’evoluzione della malattia. Per ottenere questi obiettivi bisogna diagnosticare in fase precoce le diverse forme reumatiche, non accontentandosi della generica diagnosi di reumatismi. CHI E' LO SPECIALISTA DELLE MALATTIE REUMATICHE CUI CI SI DEVE RIVOLGERE? IL REUMATOLOGO, il quale per tradizione e definizione si occupa della patologia medica delle malattie dell’apparato locomotore. La ricerca medica ha tuttavia compiuto negli ultimi anni enormi progressi nella conoscenza delle cause, dell’evoluzione e del trattamento dei “reumatismi”. Il medico ha a disposizione, oltre ai numerosi e sempre più sofisticati farmaci antiinfiammatori, anche farmaci cosiddetti di “fondo” in grado di interferire sui meccanismi di alcune malattie e di arrestarne l’evoluzione e può avvalersi di terapie riabilitative sempre più perfezionate. E’ possibile eseguire visite reumatologiche, infiltrazioni e mesoterapia antalgica